Sistema Italia

Incrocio, precedenza mancata. Danno esclusivamente alle auto, più al Volkswagen di ultima generazione che alla vecchia Lancia in metallo pressofuso.

Passi di lì e vedi i rispettivi guidatori al telefono, magari con il proprio assicuratore, un consiglio.

Ripassi dieci minuti dopo e trovi vigili e ambulanza. I bimbi che dieci minuti prima erano tanto tranquilli (senza cintura ovviamente) ora si faranno un bel viaggetto al pronto soccorso, per accertamenti obbligatori che giustifichino l’uscita del mezzo. E che avvalorino e incrementino il rimborso dell’assicurazione.

E poi ci chiediamo perché costa così tanto tutto, dall’associazione alla sanità.

alieni

Che siamo se non esseri che cercano la felicità. Anime inquiete che tentano di saziarsi di ciò di cui sono più ghiotte, la propria felicità. Si solo la propria. Sono i mezzi con cui si tenta di raggiungerla che sono differenti e includono anche la vita di chi ci sta intorno. E se il mezzo prevede la felicità di chi ci sta accanto, allora ci tormenteremo sino a che esso non la raggiunga. Ma è sempre e puro egoismo personale.
C’è chi la felicità la trova nelle cose, nel possederle o nell’usarle.
C’è chi si dedica all’alcol e chi passa le sue giornate su un iPad, ma il motivo è sempre quello: saziare la necessità di felicità della nostra anima.
Poi ci sono gli alieni.